122917 Views |  12

Non ci sono più gli uomini di una volta!
Quante volte avrete sentito questa esclamazione da deluse esponenti del mondo femminile, sentendovi dentro feriti nell’orgoglio di una constatazione che non vi appartiene, che non vi rappresenta. Perchè sapete di non essere uguali alla massa, di non appartenere semplicemente all’universo maschile ma essere davvero uomini, gentiluomini d’altri tempi. Ma lo siete davvero?

Questo semplice e solo apparentemente banale decalogo vi mostrerà quali debbano essere le caratteristiche di un vero Gentleman, un decalogo per l’uomo che vuole tramutarsi in principe azzurro. Dieci regole d’oro per far si che tu sia l’uomo che tutte le donne desiderano.

Un vero Gentleman ti guarda sempre negli occhi

Sembra scontato, ma non è così. Quanti di voi sono in grado di sostenere a lungo lo sguardo del proprio interlocutore? Spesso ci si distrae, si guarda altrove. Un vero gentiluomo invece guarda sempre negli occhi, con sguardo profondo e coinvolto, ma mai inquisitore o giudicante.

E’ sempre puntuale agli appuntamenti

Contrattempi, ostacoli, eventi improvvisi. Un gentleman è in grado di superare tutto con una perfetta programmazione dei propri impegni. Sempre puntuale, a volte anche in anticipo, un gentiluomo non si farà mai attendere ad un appuntamento.

Non usa il cellulare in tua compagnia

Schiavo del progresso, delle nuove tecnologie. Spesso l’uomo di oggi si lascia distrarre da smartphone e da tablet anche nei momenti in cui dovrebbe dedicarsi al partner o agli amici. Un vero gentiluomo non cade mai in questo tranello, mette da parte il cellulare e si lascia coinvolgere nel piacere del conversare a quattr’occhi.

Un gentiluomo ti mette a proprio agio

Ovunque e comunque, il vero Gentleman è in grado di mettere sempre a proprio agio chi gli sta intorno. E’ capace di far ridere e di intrattenere, e se l’interlocutore commette una gaffe non glielo farà mai pesare. E se uno sconosciuto sta in disparte, da vero gentiluomo fa il primo passo rompendo il ghiaccio.

L’onestà prima di tutto

Che sia nei discorsi o negli atteggiamenti, un gentiluomo ti dirà sempre ciò che pensa, in maniera chiara e onesta, ma mai offensiva. Potrai sempre contare sul suo parere sincero, e se si prodiga nell’aiutarti puoi star sicuro che manterrà la sua promessa.

Un Gentleman non perde mai il controllo

Qualunque cosa accada, raramente vedrai un Gentleman perdere il controllo. Dimenticate scatti di rabbia, il gentiluomo mantiene l’autocontrollo in ogni situazione. Anche per questo, potrete spesso osservarlo mentre sorseggia un bicchiere di buon vino, ma non vedrete mai un gentiluomo ubriaco, questo è certo.

E’ gentile con la partner e con gli amici

Chiunque si trovi vicino a un Gentleman potrà certamente godere della sua piacevole compagnia. Un gentiluomo non ti rimprovera mai eccessivamente, ma ti consiglia e ti supporta.

Ti ascolta con attenzione

Vuoi essere un vero gentiluomo d’altri tempi? Ascolta con attenzione chi ti parla, evita di viaggiare con la mente tra le nuvole mentre hai un interlocutore davanti. Sapere ascoltare ti farà fare un figurone, credimi.

Si comporta sempre con educazione

Mai sgarbato, anzi. Un gentiluomo è sempre educato con chiunque, capace di pronunciare con disinvoltura quelle paroline magiche come “grazie“, “per piacere“, che fan sempre fare il salto di qualità agli occhi di chi osserva.

E soprattutto, non si vanta di essere un Gentleman!

Un gentiluomo non ha bisogno di dimostrare di esserlo, lo è e basta! Mai vantarsi, un vero Gentleman si distingue anche quando sta in silenzio, statene certi.

 

Join The Gentlemen's club on Facebook

Tags

#Gentleman